NICCOLO’ FABI
DIVENTI INVENTI 1997-2017

Milano, 12 ottobre 2017

Un onore condividere tempo e parole con Niccolò Fabi. Un privilegio aver visto i suoi Capelli confondersi nelle idee e nella forza della sua vita.  Le frasi delle sue canzoni sono la mia attitudine. E in “Diventi Inventi 1997-2017” ci sono tutte. Ecco cosa ci siamo detti nella prima parte della nostra intervista.

Fare somigliare la vita ai propri desideri è il mantra che provoca e riempie le ultime settimane di airplay radiofonico e non solo. Da qui riparte l’intervista.

Il 26 novembre al Palalottomatica di Roma  ci sarà un concerto di chiusura, una grande festa che metterà il punto su questa importante fase della vita artistica di Niccolò, una somma di piccole e grandissime cose irrinunciabili.

Paola Gallo©

1 Comment

  • Nicolò Fabi non è tra i miei artisti preferiti ma non per altro ma per mia culpa per non aver ascoltato bene le sue canzoni ecco forse devo mettermi un giorno è fare una maratona di Fabi ..comunque una cosa la voglio dire ..ammiro il coraggio di Nicolò di non aver molato la musica nonostante la vita gli abbia strappato un pezzo di cuore ..sto parlando della prematura scomparsa della sua bambina ..posso solo immaginare il dolore che a provato è ancora adesso mi chiedo come abbia fatto ad andare avanti ..ma credo che’unica risposta sia la musica: credo che lui si sia fatto forza grazie ad essa è questo lo si percepisce sopratutto attraverso l’ultimo brano che stiamo ascoltando in radio ..credo che Nicolò abbia uno stile particolare uno di quelli da intenditori che in pochi riescono a capirne l’essenza è che una volta provata non riesci più farne almeno. In questi 20anni Nicolò a scritto è continua a scrivere una gran bella pagina del grande libro della musica!

    Auguri per questi primi 20anni di carriera Nicolò Fabio

Lascia un commento