#magnificentseven dal 25 Giugno al 1 Luglio

GERMANO’ – PER NON RIPRENDERSI

Non riesco a farne a meno, da prendere come un medicinale che ti manda a stare bene. Malinconica ed estiva, che bellezza
Genere: NUPOP

ST. VINCENT – FAST SLOW DISCO

Tira fuori la giacca con le spalline degli anni 80 e balla
Genere: POP

LOUIS THE CHILD FT. WAFIA – BETTER NOT

Vorrei suonare quel tastierone all’infinito, storto al punto giusto
Genere: POP

MARK KNIGHT FEAT. SHOVELL – SELECAO

Voglio della sabbia sotto i piedi un drink e ballare con questa in cuffia
Genere: HOUSE

CLAPTONE FEAT. KATIE STELMANIS – LA ESPERANZA

L’uomo in maschera tira fuori un’altra mina
Genere: HOUSE

VACATIONER – MAGNETISM

Quando hai voglia di qualcosa di bello pettinato
Genere: POP PSICHEDELICO

GEMITAIZ FEAT. COEZ – DAVIDE

Gran bel testo, base fighissima, bel featuring, tutti ingredienti perfetti per una delle hit di questa estate. Sono in loop
Genere: RAP

Islanda, 25 Giugno 2018

Il primo #magnificentseven d’Estate è importante per una serie di motivi, non ultimo il traguardo di quei giorni in cui riusciremo a staccare la spina anche se in realtà le #ondefunky non si fermano mai, e lo Stussi riparte a bomba con questa selezione in esclusiva. «Prima di tutto vennero a prendere gli zingari, e fui contento, perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei, e stetti zitto, perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti, e io non dissi niente, perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me, e non c’era rimasto nessuno a protestare» Martin Niemöller (1892-1984)

Buon viaggio e buon ascolto

Lascia un commento