10: il disco che racconta ALESSANDRA AMOROSO oggi

Milano, 4 ottobre 2018

“Ci vogliono FORZA E CORAGGIO per dare voce ai tuoi pensieri, per imparare a stare in piedi…”. Alessandra Amoroso atterra sulle nuove canzoni di 10 con uno sguardo nuovo e un bagaglio che rafforza il suo cammino, che tocca  un importante traguardo, sottolineato da un titolo e da una nuova uscita discografica dove cresce restando LA STESSA (qui la mia recensione). Rimangono i colori del fortunato disco precedente ma aumentano le sfumature. E’ bello ascoltare le nuove canzoni, vederla cresciuta e consapevole ma con lo stesso guizzo negli occhi, con la stessa voglia di piangere e di ridere, felice senza paura di dirlo.

Amore è la PAROLA CHIAVE ma mai come in questo disco c’è il bisogno e la voglia di tradurlo in un sentimento universale che travalichi lo stretto rapporto di coppia. Una forma di bene che prova a mettere sotto lo stesso tetto di pace anime diverse che pensano, pregano e fanno l’amore secondo i loro canoni. Rispetto per l’altro, diverso da sé. Sembra naturale, ma è importante che un’artista con la visibilità di Alessandra, l’abbia ribadito in un disco.

10 non è solo un disco di canzoni inedite che racconta una storia, ma anche e soprattutto una somma di momenti che fotografano un IO: Alessandra oggi, una donna che ha da poco superato i trent’anni e che guarda avanti senza dimenticare da dove è partita. E in questo disco mette tutti i suoi valori in musica, rappresentati da simboli che vanno dalla famiglia ai fans, che sono più o meno riconoscibili ma che interpretano il suo cuore, la sua voglia di essere amata, il suo modo di sorprendere inviando ad ognuno degli iscritti alla sua Big Family una lettera personalizzata che presenta il disco perché come canta nella canzone scritta da lei: “Sono le semplici frasi che cambiano la faccia a una giornataOGNI SANTISSIMO GIORNO“.

Nello stesso giorno dell’uscita dell’album il 5 ottobre sarà in radio TROVA UN MODO, un brano positivo, di una donna consapevole che vuole dare la direzione agli incontri che la vita le dona, che si impegna a far sì che tutto sia vissuto al meglio senza lasciarsi trascinare dagli eventi… “se vuoi farti amare trova un modo per entrare… per ricominciare”.

SIMMETRIA DEI DESIDERI: “Quella sensazione di essere fino in fondo veri“, CADERE PIANO: “Ci sono frasi che non ho mai detto ma solamente scritte sopra a un foglio” e DECLINAMI L’AMORE, una Stupida 2.0 con gli occhi lucidi e vivi. Canzoni che hanno un battito e che sicuramente racconteranno molte storie di chi le ascolterà.

10, la cui lavorazione ha visto la cantante collaborare con il produttore e suo compagno di vita (felice) Stefano Settepani, vede le firme di  Dario Faini, Roberto Casalino, Federica Abbate, Daniele Magro, Cheope, Tony Maiello, Federica Camba e Daniele Coro. Il 5 marzo parte da Torino il tour che toccherà tutte e 20 le regioni italiane. Grande generosità, ottimo disco che non mente nemmeno quando potrebbe, perché Ale è così: diretta come i suoi sguardi. Qui puoi guardare la mia videointervista ad Alessandra Amoroso. 

Paola Gallo

 

 

2 Comments

  • Ed è questa la cosa bella di Alessandra credo che sia il suo pregio se ciò che la distingue dagli altri è la rende una perla rara ..E proprio essere rimasta umile è semplice e come direbbe la Pausini “Lei è Noi è Noi siamo Lei” per dirla tutta ed io sono orgogliosa di qquesta donna, idolo sorella è amica ..è non vedo l’ora ascoltare i nuovi brani che sono sicura come da 10anni sapranno capirmi è abbracciarmi come solo lei attraverso la sua voce sa fare ❤

  • Aggiungiamo Daniele Incicco agli autori per rendere ancor più speciale questa recensione ❤️

Lascia un commento