Da oggi in onda solo sulle OndeFunky

Milano, 27 febbraio 2018

Avrei voluto salutarvi in diretta ma non mi è stato possibile. Ma non vi lascerò senza un abbraccio fortissimo e senza spiegarvi perché da domani (anzi da oggi) non mi sentirete più in onda a Radio Italia.

Anche se si esce sempre un po’ malconci dalla fine di una lunga storia d’amore, c’è anche una forma di ebrezza per i sogni che si schiudono, come una primavera, sul futuro nuovo. Quando il malessere supera la gioia e soprattutto quando il tuo cuore non batte più all’unisono con quello del tuo compagno di vita, ci vuole quello scatto di reni che ti dia il coraggio di andartene, anche se i dubbi sono tanti e la consuetudine forte come il sangue.

Ma la stessa energia che incendia il sistema nervoso e provoca la tua coscienza, ti spinge verso nuovi progetti, ti mette nelle gambe e nelle mani il coraggio di te. Voglio parlare di musica, voglio conservare quel rapporto di fiducia che ho costruito negli anni, voglio veicolare il mio gusto della bellezza, il mio e basta.

Non voglio vendere un prodotto, voglio continuare a raccontare il mio punto di vista e di ascolto.

E anche se per i prossimi mesi di silenzio radiofonico, mi mancherà da spezzare il fiato il dialogo quotidiano con i miei ascoltatori, che considero più che una famiglia, non smetterò in ogni caso di comunicare, di scrivere, di portare le mie parole proprio qui sulle Onde. In buona sostanza, non smetto di amare, chiudo solo una storia e mi prendo il tempo per curare le ferite e costruire nuovi piani di musica e giornalismo musicale.

Rimango con orgoglio la responsabile editoriale di inBlu radio (www.radioinblu.it) e mi troverete sempre e comunque qui sulle Ondefunky da dove vi aggiornerò su tutti i miei passi e dove pubblicherò i miei articoli, le mie recensioni e le mie interviste. Non ci perderemo, anzi guadagnerò gli occhi di chi vuole guardare con le mie stesse intenzioni. Ci troviamo qui, sempre più stretti, ancora in onda.

 

Paola Gallo©

 

 

47 Comments

  • noooo daiii non è giusto!!!…quando oggi in macchina ho acceso la radio e non ti ho sentito pensavo ad un impegno di lavoro in esterna o all’influenza che ritorna a volte…e adesso apprendo questo!!!…Mitica Gallo non ho parole…mi manchi di già…la tua allegria, positività, saggezza, professionalità. umanità non hanno eguali…mi discpiace tantissimoooo…continuerò a seguirti qui su fb …ultimamente venivo poco su fb ma da domani lo farò per te …un abbraccio grande dalla provincia di verona…Cinzia grande cuore neroazzurro…

  • Mi mancherai, ma…qualcosa si era intuito tra le righe e tra gli #…anche se speravo di avere capito male!
    Beh, ci ritroveremo..sulle Onde!
    Grazie di tutto!!!
    🙂

  • Mi mancheranno i cambi della guardia alle 16.00 con Manola e Mauro mi mettevano allegria buona vita

  • … la fine di un era e l’inizio di una nuova avventura …. noi ti seguiremo
    ovunque tu porti il tuo
    nuovo viaggio … vogliamo
    continuare a leggerti e ascoltarti .. in un mondo di gente che sopravvive e si adegua tu invece sei fedele ai tuoi sogni e ai tuoi principi ed è questo che ti rende grande e unica … ti vogliamo bene … non c’è limite a quello che puoi fare .. not even the sky !!! Doni & Arianna

  • Ciao Paola, siamo Paola e Paolo. Anche noi abbiamo dovuto “virare” alcuni anni fa per costruire qualcosa di nuovo. Perchè NOI siamo costituiti principalmente da Energia, È quella forza contagiosa positiva che ci unisce come esseri viventi. Quando l’Energia ci viene a mancare è perche abbiamo delle forze esterne che ci stanno snaturando e automaticamente ci riducono a “automi” che fanno le stesse cose in forma ripetitiva e senza Passione. Allora stai serena e tranquilla che noi seguiremo sempre te e il tuo Onde Funky.
    Paola e Paolo

  • Ogni parola adesso è superflua, ma se a parlare sono i bei momenti che ci hai saputo regalare nei tuoi programmi grazie alle tue interviste, allora sono certo che quelli non sono semplici ricordi, ma fondamenta su cui far ripartire le onde funky da altri ripetitori.
    Io sono pronto a sintonizzare la nuova frequenza e come me lo saranno in tanti.
    Un forte abbraccio,
    Leonardo.

  • Cara Paola, mi mancherai ma rispetto la tua decisione.
    Ti auguro tutto il bene possibile, buona fortuna e in bocca al lupo per il tuo futuro.
    Un grande abbraccio.
    Una tua fans che si chiama come te: Paola

  • Che dire… questa notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno… sono praticamente cresciuta con te, dalle 16 alle 18 era un appuntamento fisso con te, la tua voce, la tua simpatia, le tue interviste, e l’ idea che non ci sarai più spezza il cuore.. ma trovo molto coraggioso il passo che hai deciso di fare.. è stato un onore per me poterti conoscere per ben due volte e parlarti, sei una persona speciale, buona, dolcissima e simpaticissima… mi mancherai, e molto, Radio Italia per me era Paola FunkyGallo, ma non smetterò di seguirti, qui e ovunque ti farai trovare! In bocca al lupo grande Donna! Un enorme abbraccio

  • Mancherai! Ma ripartirai alla grande per nuovi successi. Non è facilissimo , sto vivendo una situazione simile anche io, ma bisogna essere positivi perché ogni fine è un nuovo inizio. Ti abbraccio. In bocca al lupo !

  • che dire…. mi dispiace. Radio Italia perde una delle speaker più brave e più preparate ma rispetto la tua scelta…..
    in bocca al lupo per tutto quello che fai e che farai in futuro

  • Ho iniziato a seguirti tanto tempo fa’…erano anni in cui la sera trasmettevi interviste e io curavo il fan club di Tony Blescia, ti ho conosciuta nei mitici studi in via casati… Nn in esistevano social,esisteva il saper ascoltare .. esisteva la competenza musicale e tu sei e sarai la mia preferita assoluta. I tempi cambiano…ora che non ci saanno vincoli e potrai fare ciò che desideri e in cui credi sono certa ti si aprirà un futuro fantastico ed emozionante…io sono qui e aspetto il tuo ritorno…in qualunque posto… Un abbraccio

  • Cara Paola, la tua scelta sarà di nuovo un successo grazie di cuore continuerò a seguirti qui e sulla nuova emittente.
    Un affettuoso abbraccio ??

  • È stato bello fare un prezzo di strada assieme a te. Grazie per le belle emozioni che hai saputo regalarci,grazie per il tuo modo pulito di fare il tuo lavoro. Buona fortuna Paoletta mia,sii sempre felice e soddisfatta di ciò che fai.
    Ti abbraccio forte con il cuore!!!!

  • Se cambiare vuol dire continuare a poter esprimere il tuo libero pensiero sulla musica ,dove andrai io ti seguirò. ?
    Buon inizio.
    Benedetta ?

  • Cara Paola, ti ho conosciuto ai tempi di “Serata con” quando mi interfacciavo con te per gli accessi al programma. Ti ho sempre trovata preparatissima su ogni ospite in serata, mai banale, mai “ruffiana”. In particolare, per quel che mi riguarda, quando avevi ospite Luca (Carboni) hai sempre sviscerato i suoi testi, fatto domande che avrei posto anche io.Lo conoscevi bene ma questa professionalità l’ho riscontrata anche negli altri artisti che hai ospitato. Già negli ultimi anni sei mancata molto, ora mancherai ancor di più. Continuerò a seguirti qui, stanne certa. In bocca al lupo e un super abbraccio.

  • Carissima Paola,ci conosciamo da tanti anni ormai e so come sei e come ami la musica e il tuo lavoro. Ti faccio tantissimi auguri e sarò sempre qui a leggerti e a chiederti consigli e opinioni.
    Un abbraccio e vedrai che ti arriveranno tantissime soddisfazioni perché, come vedi, ti vogliamo bene!

  • Mi dispiace da morire. Ma com è possibile! Cara Paola il suono della tua voce è unico e inconfondibile. Le ore 16.00 che ti Scandiano, non saranno più le stesse. Un abbraccio! Cinzia Forlì

  • Cavolo Paola che notiziona! Un abbraccio grande grande… rileggo le tue parole facendole mie perché dovrei imparare a rischiare di più!

  • No Paola mi dispiace che non ci sarai più. ..cmq ti seguirò lo stesso…in bacione e un abbraccio da un cugino rossonero della Sardegna…ciao paola

  • Sei stata e sarai il nostro piccolo grande amore. Ovunque con te, perchè con te ovunque è poesia. Giovanni

  • Di gran lunga tra le mie voci preferite…la tua voce e la tua passione per la musica mi ha sempre trasmesso allegria e strappato anche nelle giornate piu no un bel sorriso..le tue interviste mai banali.. la tua erre inconfondibile cosi simile alla mia..la mia l’ho sempre detestata al registratire ma la tua mi rassicurava..cosi tanto che negli anni ho cominciato ad amare anche la mia ….una luce nelle giornate piu lunghe e anche in quelle troppo corte! Grazie Paola! Buon viaggio per quello che ti aspetta! Un grande abbraccio Cristina

  • Ciao Paola, personalmente non ci siamo mai frequentati, solo sfiorati. Ero l’ultimo socio e manager di Leopardo. Conosco il valore dell’artista che sei, conosco le tue conoscenze musicali. On Air mancherai ma sei qui. A presto Fulvio

  • Ricordo che un pomeriggio a radio Italia Live c’era Annalisa e a condurre tu. PEr quanto.io possa amare Nali, però, sono stato colpito dai tuoi modi di fare e tutto il tuo charme. E da li forse ho iniziato a ctirare una passione che forse non fa più parte della culture dei ragazzi della mia età. Ho iniziato a coltivare la passione per la radio e per gli speaker radiofonici. Mi hai fatto scoprire una passione e fatto apprezzare la nostra musica, quella italiana. Spero un giorno di diventare come te.

  • Ciao Paola seguo radio Italia da un po’ di anni mi dispiace tantissimo per la tua scelta ma cos’è successo perché dall’ oggi al domani hai mollato tutto e sei andata via? Anche io come tanti pensavo ad un tuo stare male mai avrei immaginato a te lontana da radio Italia grazie mille per tutto sarei veramente felice di una risposta sincera grazie mille

    • Ci penso da un po’ e finalmente mi sono decisa. Non ho potuto salutarvi in onda e non per mia volontà. L’avrei fatto, vi avrei preparato. Ci troveremo qui e altrove vedrai

  • Ciao Paola non so cosa sia successo ma credimi …mi dispiace tantissimo non sentirti più in radio .ti ho sempre seguita fin dall’inizio ..quando eravate praticamente Tu e Franco Risi . In ufficio eri una compagnia ( ascolto la radio in sottofondo) da mattino a sera.).
    Partecipavo divertita ai sondaggi che mandavi in onda e a volte mi rispondevi in diretta.
    Sei brava e ti meriti il meglio.
    Buona Vita.
    Giovanna

    • Ma Tiziano dice anche “Tu vai e ritrova il sorriso, ti aspetto qui in ogni caso…”

  • Anch’io oggi quando sono salita in macchina per ritornare a casa dall’ufficio mi sono stupita di non sentirti, ma come gli altri, ho pensato a una vacanza, all’influenza, a un impegno di lavoro……. e invece……. mi dispiace tantissimo, mi facevi sempre compagnia durante il mio viaggio di ritorno. Sei comunque una persona in gamba e io ti abbraccio e “in bocca al lupo per i tuoi nuovi progetti!!!! A presto, sulle Onde Funky!!!!

  • Apprendo solo ora la notizia e resto di sasso, ma ti aspetto ed intanto ti ringrazio per i modi sempre gentili che hai avuto con me e nel fare radio. Le tue interviste sempre intelligenti da cui ho preso spunto e la passione che hai sempre avuto per il nostro mezzo mi rendono ancora più determinato nel vincere la malattia e tornare al microfono

    • Daiii facciamo il conto alla rovescia insieme ??

  • Spero di rincontranti su altre “onde” cara Paola, non puoi lasciarci cosi….

  • ciao paola non ho capito bene perchè hai lasciato Radio italia ma posso solo dirti che lo spazio dalle 16.00-18.00 non sarà mai più lo stesso.. mi manchi!! ciao spero tanto a presto…

    • Assunta ho cercato di spiegare tutto in questo articolo, visto che non mi è stato permesso di salutarvi in diretta. Per il futuro, non escludo di far risentire la mia voce on air. Vi terrò aggiornati qui. Un abbraccio

  • 🙁 senza togliere nulla ai tuoi (ex) colleghi di RadioItalia … la tua voce e le tue interviste erano sicuramente una delle cose più belle ed interessanti (oltre ovviamente alla musica italiana) di quell’emittente;
    spiace sapere che non hai potuto salutarci 🙁
    ho sempre pensato che dovesse essere un bel posto dove lavorare e condividere ogni esperienza, anche gli addii come in questo caso
    ti seguirò anche qui e nei social
    un salutone da Sassari

    • Un saluto alla Sardegna del mio cuore e grazie per la fiducia

  • Cara Paola,mi mancherai,accompagnavo i miei rientri ogni sera con quella tua allegria condita con un’acume garbato ,mi hai insegnato un sacco di cose e reso meno difficile l’adolescenza di mio figlio,io guidavo lui non parlava ,ma c’eri tu!!!!!! Tanti auguri per tutto,spero di risentirti presto,mi manchi già tantissimo,i rientri non sono più la stessa cosa!!!!!!??????

    • Anche voi mi mancate tantissimo credimi ma sono certa che ci ritroveremo e non solo qui

Lascia un commento