VIRGINIO cita Calvino e ama la Pausini: la mia videointervista esclusiva

Milano, 24 gennaio 2018

Virginio Simonelli ha poco più di 30 anni e un passato che quasi supera la sua età anagrafica. Nel suo curriculum ha già il Festival di Sanremo, una vittoria ad Amici e canzoni che hanno girato il mondo. Eppure la sua inquietudine e la sua coscienza gli hanno imposto una strada diversa: meno facile, meno comoda, lontano dalle abitudini conosciute. Essere famosi non è tutto e andare in tv ha senso solo se ci si va per cantare. Da grande vuole vivere di canzoni e non di ospitate. Cita Calvino e ama la Pausini, un fine estimatore del pop, la musica più difficile, dice, da comporre. Quella che vedrete più che un’intervista è un confronto a cuore aperto. Eccolo. 

Paola Gallo

1 Comment

  • Virginio rende magica ogni canzone che interpreta, che sia sua o scritta per altri… Un artista sensibile ed elegante e una persona gentile ed educatissima! Sono curiosa dei pezzi che ha scritto “intorno” a Sanremo!

Lascia un commento